case di lusso mercato immobiliare
Auxilia Finance Blog

Case di lusso. L’investimento immobiliare torna di moda

Il mercato immobiliare è… immobile? Tutt’altro.
A svelarci la verità, tutta la verità, nient’altro che la verità sul settore immobiliare ci ha pensato l’Istat: nel 2016 i trasferimenti immobiliari hanno superato quelli del 2015 del 17,9%. E, stando anche a quanto segnalato da un report del Centro Studi Einaudi, l’investimento immobiliare in Italia da parte dei cittadini stranieri sembrerebbe essere tornato di moda.

Buone nuove per il nostro Paese, no?
E adesso vediamo quali sono gli immobili più ricercati e chi richiede un finanziamento per l’acquisto di una casa in Italia.

Case di lusso in Italia: quali immobili vengono privilegiati?

Secondo un’indagine condotta dall’Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa, chi si è rivolto a questo gruppo immobiliare per l’acquisto di una casa, ha scelto:

  • appartamenti (il 63% delle persone)
  • ville singole (15,6%)
  • attico (10%)

Altra informazione interessante: l’81% delle persone ha acquistato l’abitazione principale e, di questa percentuale, il 49,5% non ha acceso un mutuo.

A Milano,  la domanda di immobili di prestigio è piuttosto alta. Così come lo sono anche i prezzi al mq. Tanto per fare un esempio, le nuove costruzioni di via Garibaldi arrivano a toccare punte di 13 mila euro al metro quadrato. In generale, comunque, a Milano difficilmente si scende al di sotto dei 4,5 mila euro al metro quadrato.

A Roma, chi è alla ricerca di case di lusso, punta molto su immobili ampi (sui 200 mq), con vista panoramica e collocati all’interno di condomini signorili. Un vero e proprio lusso immobiliare capitolino? Un attico in zona piazza di Spagna: si arriva a spendere anche più di 15 mila euro al metro quadrato. In linea di massima, chi vuole acquistare un immobile di prestigio a Roma è alla ricerca di attici e super attici. Come biasimare questa scelta?

A Napoli, immobile di lusso fa rima con ampio terrazzo (possibilmente vista Golfo) e giardino. Privilegiate anche le case all’interno di piccoli parchi privati o in contesti condominiali.

Firenze è una di quelle città dove la richiesta di case di lusso non ha mai subito per davvero un trend negativo. Qui le persone cercano immobili molto grandi (sui 200/300 mq).

Ovviamente molti altri sono i luoghi che custodiscono veri e propri tesori immobiliari: Torino, Como, Trento e poi anche le regioni di Umbria, Sardegna e Sicilia.

Alcuni immobili tra i più ambiti, oltre agli attici e alle ville, sono i castelli, punta di diamante del settore luxury per gli stranieri.

Quindi, ricapitolando:

  • il mercato immobiliare in Italia non è fermo;
  • il mercato immobiliare di lusso in Italia non è fermo;
  • ville, attici e superattici, castelli, ampi spazi in contesti signorili sono le tipologie di immobile di lusso più ricercati.
Se per comperare il tuo immobile di lusso hai bisogno di avere un preventivo per  un mutuo o un finanziamento, be’: conta su di noi.