novità sui notebook
Auxilia Finance Blog

Una guida utile ai 3 migliori notebook del momento

L’attore e sceneggiatore David Dixon scriveva che, nella vita, “tre cose sono certe: la morte, le tasse, e la perdita di dati sul computer.”

Le prime due sono, purtroppo, davvero ineluttabili. Alla terza, invece, c’è una soluzione.
Basta scegliere un computer affidabile, veloce e pratico da portare ovunque. Insomma, il meglio che puoi trovare in commercio

Noi vogliamo semplificarti la scelta, consigliandoti 3 notebook che ti faranno perdere la testa ma non un solo dato.

Non ti facciamo aspettare oltre, li vediamo subito.

Lenovo ThinkPad X1 Carbon: tecnologia Power-Bridge

I professionisti hanno bisogno di computer affidabili, non di quelli che nel bel mezzo di un lavoro importante si scaricano. Bene, una soluzione pensata per i professionisti sempre in viaggio come te potrebbe essere il nuovo ThinkPad X1, di Lenovo.

Che cos’ha di speciale?

Be’, tanto per iniziare, ha due batterie che non ti fanno rimanere a piedi. Una volta che si scarica la prima, puoi sostituirla con quella esterna attraverso la tecnologia Power-Bridge.

Inoltre, quando hai a che fare con dati davvero sensibili, puoi autenticarti in modo sicuro attraverso un lettore di impronte digitali.

Mentre, per videoconferenze ad alta qualità e sempre a fuoco, hai a disposizione una webcam ad altissima risoluzione.

Ma le trovate tecnologiche non finiscono qui, perché è previsto anche un puntatore TrackPad, al centro della tastiera, che permette di digitare e cliccare con più naturalezza.

Ti stai chiedendo quanto costa? Be’, dipende dal modello che sceglierai. Si parte da 1.209 euro per arrivare fino a 2.179 euro.

MacBook Pro Retina: 5 milioni di pixel

Se invece sei uno di quelli che “non è un computer è un Mac”, e magari lavori con contenuti multimediali, potrebbe fare al caso tuo l’ultimo MacBook Pro Retina.

Il design è minimale, proprio come il peso, che sfiora appena i 2 kg. Puoi portarlo ovunque con facilità. La batteria da 25 Wh ha una durata di circa 9 ore.

Come ti suggerisce il nome, il punto forte è la risoluzione dello schermo. Potrai osservare immagini, video, testi e pagine web attraverso 5 milioni di pixel che ti assicurano una super nitidezza. Distinguere un pixel dall’altro sarà come cercare un ago in un pagliaio.

Un’altra novità è il Force Touch, un nuovo modo per interagire con il trackpad. Puoi compiere diverse azioni modificando, solo, l’intensità della pressione del dito, per esempio: cercare il significato di una parola o visualizzare l’anteprima di un file.

Come immaginerai, il prezzo è un po’ più alto della media. Puoi spendere da 1.299 euro per un 13” con 8 GB di memoria fino a 2.849 euro per il 15” con 16 GB.

DELL XPS 15: scheda tecnica di ultima generazione

Anche DELL, con il suo ultimo notebook XPS 15, non ha voluto appesantire la tua ventiquattrore. Il nuovo modello è, infatti, super sottile, con uno schermo dalla cornice quasi inesistente. Una chicca di design.

Ma le sue peculiarità sono tutte racchiuse nella scheda tecnica:

  • Il display è da 15,6 pollici ed è disponibile anche in versione HD.
  • Puoi personalizzare il tuo notebook scegliendo tra 4 diverse configurazioni.
  • Ti offre una memoria fino a 32 GB di RAM.
  • Il disco solido parte da una capacità di 256 GB e raggiunge vette di 1 TB.
  • È provvisto di una webcam in alta risoluzione.
  • La batteria da 56 Wh garantisce 11 ore di autonomia.

Anche in questo caso la spesa varia molto a seconda del modello scelto: da 1.549 a 2.499 euro.

D’ora in avanti, poche cose saranno al sicuro come i dati nel tuo computer.

[textblock style=”2″]Ricorda: se hai bisogno di un finanziamento per acquistare il tuo nuovo notebook, noi di Auxilia Finance siamo qui per aiutarti. Contattaci.[/textblock]