IOT per la casa
Auxilia Finance Blog

Internet of Things. Dal futuro a casa tua

Scena tipo: interno giorno, mattina, camera da letto. Tu dormi beato e sogni di stare su una spiaggia, cocktail in mano, di fronte a un mare cristallino. Sul più bello, ecco che inizia a suonare la sveglia.

Hai mai desiderato di prenderla a male parole? In un futuro non troppo lontano, potresti ricevere una sua risposta indispettita.

Perché se oggi l’Internet of Things rappresenta l’innovazione, nel giro di qualche anno sarà parte della nostra quotidianità. E sempre più spesso ci troveremo a chiacchierare con elettrodomestici e oggetti di casa, e a controllarli e monitorarli da remoto attraverso lo smartphone.

I dati sull’IoT

Secondo le stime elaborate da McKinsey, l’Internet of Things potrà arrivare a valere l’11% dell’economia mondiale entro meno di 10 anni. Per essere più precisi, la stima è che da qui al 2025 il mercato dell’IoT varrà dai 3.900 agli 11.100 miliardi di dollari l’anno. E solo per il settore della casa, si stima un valore di 200-350 miliardi.

Insomma, la direzione sembra proprio essere quella di una casa sempre più smart. E se dopo tutti questi numeri ancora non ne fossi convinto, vogliamo presentarti l’apripista delle smart home in Italia: Casa Jasmina.

Casa Jasmina, la più intelligente

Cosa succede quando uno scrittore di fantascienza incontra un interaction designer?

Sei sulla buona strada se pensi a scenari futuristici e a cose che… noi umani non potremmo neanche immaginare. Infatti, da questo insolito incontro, è nato il progetto di Casa Jasmina.

Ne hai sentito parlare? Ti raccontiamo in breve la sua storia.

Bruce Sterling, scrittore di libri di fantascienza, incontra Lorenzo Romagnoli, interaction designer, e insieme decidono di dar vita a qualcosa di avveniristico: un appartamento, a Torino, dove tutti gli elettrodomestici e gli arredi sono connessi a Internet.

Casa Jasmina monitora i consumi di acqua, elettricità e riscaldamento, e permette di adottare i comportamenti migliori per limitare le spese.

Ad aumentare la curiosità attorno a questa casa intelligente è la possibilità, per chi lo desideri, di affittarla per sperimentare un’esperienza immersiva nell’IoT.

L’Internet of Things a casa tua

Non riesci ancora a capire come tutta questa intelligenza possa essere utile dentro casa tua?

Allora immagina di essere al parco in una bella giornata di sole e, all’improvviso, ti ricordi che tua madre deve passare a casa a trovarti. Come fare? Se avessi un videocitofono che interagisce via smartphone con chi suona il campanello, potresti chiederle di aspettarti 10 minuti e risparmiarti una bella ramanzina.

Oppure, pensa a una gelida serata invernale e a te che torni verso casa tutto infreddolito, con i piedi bagnati dalla pioggia. Quanto sarebbe bello poter accendere il riscaldamento di casa attraverso un’app e trovarla bella calda ad accoglierti al tuo ritorno?

E ora immagina di essere in macchina, in viaggio verso il luogo delle tue vacanze, e di essere colto dal dubbio che la tapparella del bagno sia rimasta alzata. Dietrofront? Se potessi chiuderla a distanza, magari attraverso un’app… quanto sarebbe comodo?

Be’ sappi che tutto questo è reale. Sì, hai capito benissimo. Il videocitofono, il riscaldamento e le tapparelle connessi al tuo smartphone non provengono da un libro di fantascienza di Bruce Sterling, ma sono solo alcune delle conquiste dell’IoT che puoi già sperimentare a casa tua.

Lo sappiamo che stai già storcendo il naso al pensiero della spesa da affrontare per cavalcare l’onda di tutta questa innovazione. Ma per questo ci siamo noi ad aiutarti con il finanziamento che desideri. 

[textblock style=”2″]Vuoi portare a casa tua la tecnologia IOT? Possiamo aiutarti a realizzare il tuo sogno con un finanziamento. Chiamaci al numero verde 800 88.71.71.[/textblock]