mercato immobiliare
Auxilia Finance Blog

Mercato immobiliare. Gli investitori stranieri in Italia

Sempre più stranieri sognano di comprare casa in Italia. E, secondo i dati, non si limitano a sognare, perché il mercato è in crescita.

Chi investe in Italia? E, soprattutto, dove investe? Qui abbiamo cercato di rispondere a queste domande e di approfondire con qualche numero una “storia d’amore” a distanza.

Iniziamo subito.

L’interesse per l’immobiliare italiano

Tutti pazzi per il mattone italiano. Potremmo sintetizzare così la tendenza del primo semestre 2016, che vede crescere gli investimenti esteri nel nostro Paese.

Siamo andati a consultare i dati raccolti da gate-away.com, il portale dedicato agli stranieri che vogliono comprare un immobile in Italia, e abbiamo visto che la domanda è cresciuta del 52,4% rispetto allo scorso anno. Insomma, non di poco.

E le cifre potrebbero continuare ad aumentare dopo che Ryanair ha reso noto il suo piano di investimento in Italia. Sono infatti previste più di 40 nuove rotte verso il nostro Paese. Insomma, chi desidera comprare una casa in Italia, presto potrà contare su voli diretti e più convenienti per raggiungerla.

È proprio il caso di dirlo: con-volare a nozze con l’Italia potrebbe risultare più semplice.

Chi vuole una casa in Italia?

Presto li avremo come vicini di casa, quindi è meglio iniziare a conoscere chi sta investendo in Italia. Sempre secondo il report semestrale, le case sono richiestissime da:

  • Germania, con una domanda del 15,6% e un tasso di crescita del +119,25% rispetto allo scorso anno.
  • Stati Uniti, con il 14,27% di richiesta.
  • Gran Bretagna con il 13,67%. Un anno fa occupava il primo posto.
  • Seguono Francia (7,19%), Belgio (6,78%), Olanda (5,60%), Svizzera (4,88%), Svezia (4%), Canada (2,63%) e Brasile (1,52%).

Insomma, l’andamento nel complesso è molto positivo.

…Poi ci sono i compratori russi

Non li abbiamo citati in classifica, ma se parliamo di acquisti immobiliari in Italia dobbiamo per forza nominare anche i russi, da tempo infatuati del nostro Paese.

Le città in cui investono di più sono Milano, Roma, Firenze, Venezia e i piccoli borghi storici. Ma non solo: i russi amano anche le mete turistiche più esclusive come il Lago di Como, la Costa Smeralda, il Lago di Garda, Portofino, Forte dei Marmi, il Salento e la Costiera Amalfitana.

In lungo e in largo la nostra penisola piace parecchio. E non solo ai russi…

Dove acquistano casa gli stranieri?

In generale, gli stranieri che acquistano casa in Italia vanno pazzi per la Toscana, la Liguria, la Puglia, la Lombardia e l’Umbria. Questa è la top five delle regioni che affascinano di più.

Ma anche la Calabria, il Friuli-Venezia Giulia, la Basilicata e il Molise stanno rimontando. Rispetto all’anno scorso, le richieste in queste regioni sono aumentate. Anzi, sono più che raddoppiate.

E cosa acquistano?

Abbiamo capito chi acquista, abbiamo detto dove. Adesso ci resta solo da capire che tipologie di immobili ricercano gli stranieri in Italia. Gli immobili indipendenti sono più richiesti degli appartamenti e il 27% ricerca immobili da ristrutturare.

E quanto sono disposti a spendere per una casa? Anche a questo abbiamo trovato risposta. I dati raccolti ci indicano che il prezzo medio delle proprietà acquistate è di 435.000 euro. Tra queste, gli immobili di lusso si ritagliano una fettina non da poco, pari al 14,31%. Mentre il 67% degli investitori spende non più di 250.000 euro.

Insomma, è proprio il caso di dire che in amore le distanze non contano.

Auxilia Finance può aiutarti a realizzare il sogno di comprare o ristrutturare la tua casa.