L’immobiliare cresce ancora la situazione
Mutui

L’immobiliare cresce ancora: la situazione

In Italia nel quarto trimestre 2017 si è registrata una crescita della domanda sul mercato delle abitazioni: a certificarlo sono i dati di Bankitalia, che ha analizzato un campione di oltre 1500 agenzie immobiliari sparse sul territorio. Nel periodo indicato la percentuale di intermediari che ha venduto almeno un’unità immobiliare è salito all’83,3%, registrando un incremento rispetto all’ultimo trimestre 2016 periodo in cui si attestava all’80,6%. Il trend in positivo è peraltro confermato dalla crescita del settore, che vive comunque una difficile situazione economica, e una serie di segnali positivi che lasciano ben sperare per il futuro, nonostante i prezzi non tendano ancora a rialzarsi.

Il 2018 dovrebbe essere l’anno di alcuni importanti cambiamenti: l’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha infatti previsto per quest’anno una crescita dei prezzi delle abitazioni compreso tra lo 0.1% ed il 2%. Città come Milano e Firenze prospettano aumenti fino al 3%, ed in tantissime aree urbane sul territorio i prezzi sono comunque destinati a crescere, in particolare per gli edifici che rispettano i criteri di efficienza energetica ed antisismico. Il contesto positivo si rispecchia anche nei dati relativi all’aumento delle possibilità, per le famiglie, di accedere ad un mutuo. Nell’inchiesta di Bankitalia emerge infatti che soltanto il 15,4% (soglia più bassa dal 2009) degli agenti immobiliari ha perso un mandato per l’impossibilità dei richiedenti di ottenere un mutuo bancario.

Cresce anche il real estate: l’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate ha registrato un recupero dei numeri e diversi segnali di ripresa che lasciano ben sperare. Tali indicazioni, tuttavia, non devono essere vanificati dall’inconsistenza della classe politica: servono apposite misure, riportate nel Manifesto del settore immobiliare, per favorire la crescita di uno dei più importanti settori dell’economia italiana.

Auxilia Finance ha registrato una crescita del 22% e prevede un 2018 all’insegna di grandi numeri. Valuta a fondo tutti i nostri prodotti e vienici a trovare nell’Auxilia point più vicino per conoscere tutte le opportunità per portare a termine i tuoi obiettivi.