mutuo agevolato
Mutui

Meglio mutuo o affitto?

Meglio sottoscrivere un mutuo o pagare i canoni di locazione? Si tratta di un vero e proprio dilemma per gli italiani che devono decidere se acquistare un immobile o sottoscrivere un contratto di affitto. I prezzi delle case sono ai minimi storici, i rendimenti degli investimenti finanziari sono crollati, investire in Btp non è più una valida alternativa: ecco quali sono le reali ragioni per acquistare una casa ed accendere un mutuo, ovvero preferire il mutuo piuttosto che l’affitto.

Mutuo o affitto: cosa scegliere?

Secondo una recente indagine i proprietari di un bene immobiliare ritengono che: “accendere un mutuo non conviene, le tasse da pagare sono esose e, alla fine, ci si ritrova ad esborsare grandi soldi”. Gli inquilini si lamentano che “il denaro versato per pagare gli affitti in un certo senso è dato al vento, poiché si tratta di una spesa che non produce alcun vantaggio. I canoni di locazione diventano sempre più cari ed accendere un mutuo conviene”. Per questo, il denaro speso per acquistare un bene immobiliare è ben investito.

Quali sono i vantaggi derivanti dalla sottoscrizione di un mutuo? Per il 2018 si può godere di tanti benefici fiscali: gli interessi passivi del mutuo e tutti gli oneri accessori possono essere detratti nella dichiarazione dei redditi nella misura del 19%.

L’Agenzia delle Entrate sottolinea che per beneficiare delle agevolazioni è necessario rispettare queste condizioni:

  • il contratto di mutuo deve essere sottoscritto dodici mesi ex ante o ex post l’acquisto del bene immobiliare,
  • deve essere stipulato da un soggetto residente sul territorio nazionale,
  • deve essere garantito da un’ipoteca su immobili.

Inoltre, l’immobile deve essere adibito ad abitazione principale per tutta la durata del mutuo.

Perché scegliere il mutuo?

Sottoscrivere un contratto di mutuo è la migliore soluzione nel caso in cui si voglia coronare il proprio sogno: diventare titolare di un immobile (casa indipendente o appartamento). Per accendere un mutuo è necessario che il mutuatario dimostri la sua capacità di produrre reddito nel tempo e detenga almeno il 30% del valore del bene immobiliare da acquistare.

Quali sono gli svantaggi nel sottoscrivere un contratto di locazione? Prendere in affitto un bene immobiliare comporta la necessità di stabilire una relazione costante con il proprietario, a cui si deve richiedere il permesso per ristrutturare l’immobile.

Non rinunciare a coronare il tuo sogno di diventare proprietario di un immobile! Contatta oggi stesso i consulenti di Auxilia Finance per scoprire le migliori condizioni per il tuo mutuo.