mutuo liquidità
Mutui

Mutui liquidità: quali sono i requisiti fondamentali per richiederli?

Sei intenzionato ad accendere un mutuo liquidità per richiedere una somma di denaro necessaria per finanziare un progetto o per fare fronte ad una spesa urgente e imprevista? Ma, quali sono i requisiti necessari per richiedere un mutuo liquidità? Scopriamo in questa guida quando è possibile presentare l’istanza di accensione del mutuo liquidità e come funziona.

Mutui liquidità: i requisiti per presentare l’istanza

Per presentare la domanda per accendere un mutuo liquidità, come per quella necessaria per finanziare l’acquisto o la ristrutturazione di un bene immobiliare, è necessario essere in possesso di determinati requisiti anagrafici e reddituali affinchè la richiesta possa essere pienamente soddisfatta.

Innanzitutto, devi essere proprietario di un’abitazione non gravata da nessuna ipoteca e devi allegare alla domanda tutta la documentazione attestante il reddito.

Inoltre, devi avere un contratto a tempo indeterminato o determinato se sei un lavoratore dipendente (settore privato e/o pubblico) o essere un imprenditore o libero professionista con reddito dimostrabile.

Puoi essere anche un pensionato, ma non devi superare i 75 anni d’età.

La tua storia creditizia pregressa deve essere “rosea”, nel senso che non devi avere avuto protesti, pignoramenti o procedure fallimentari.

Ricorda che ogni Consulente creditizio Auxilia verificherà sempre la tua affidabilità creditizia e se hai dei precedenti come cattivo pagatore o se sei segnalato al CRIF.

Se ricadi in una di queste casistiche (protestato, fallito, cattivo pagatore, etc.) avrai poche probabilità che la tua istanza di richiesta di accensione di un mutuo di liquidità possa essere approvata.

Nel caso in cui l’esito della valutazione creditizia sia positivo, potrai sottoscrivere il contratto di accensione del mutuo per liquidità e la polizza incendio e scoppio sull’edificio dato in garanzia.

Come funziona il mutuo di liquidità?

Una volta ottenuta la liquidità necessaria, come ogni altro mutuo devi procedere al rimborso delle rate composte da una quota capitale + una quota interessi, secondo le condizioni stabilite da contratto.

Il tasso d’interesse applicato sul mutuo di liquidità può essere fisso, variabile o misto in base dell’offerta selezionata.

Se vuoi ricevere un preventivo gratuito o avere ulteriori informazioni sul mutuo liquidità, contatta un Consulente Auxilia