Prestiti

P2P Lending: come funziona?

Sei alla ricerca di un prestito personale ed hai sentito parlare di P2P Lending? Documentati con attenzione e scopri che cos’è il P2P Lending ovvero il prestito peer-to-peer che mette in contatto direttamente i micro-risparmiatori con i potenziali richiedenti di somme di denaro.

La negoziazione avviene tramite una piattaforma online, solitamente un sito Web, che funge da luogo virtuale e punto di incontro tra domanda ed offerta di prestiti.

Anche se il termine “marketplace lending” descrive meglio questo tipo di prestito, si suole appellarlo come prestito peer to peer (o prestito P2P).

Prestito Peer to Peer (P2P): come funziona?

Per entrambe le parti coinvolte (prestatori di somme di denaro e soggetti richiedenti un prestito), è necessario valutare attentamente come funziona il P2P Lending, prima di ricorrere a questo tipo di prestito.

In pratica, il funzionamento di questo marketplace consente di richiedere un prestito in denaro senza rivolgersi ad un intermediario creditizio come una banca.

Il prestatore e il beneficiario firmano un contratto a distanza con l’azienda che gestisce i ‘prestiti tra privati’ mediante il quale il richiedente si dichiara debitore nei confronti dei prestatori.

Il prestito tra soggetti privati è una forma di prestito che può essere utilizzato da privati ​​o aziende che necessitano di un prestito personale o di un finanziamento aziendale.

Ma, è davvero conveniente? E, soprattutto, è realmente affidabile?

 Prestito P2P: Tassi di interesse

I micro risparmiatori o prestatori di fondi, aventi a disposizione determinati capitali, possono essere attratti da questo tipo di prestito per il tasso di interesse remunerativo derivante dall’investimento.

Chi necessita di un importo di denaro per realizzare un sogno, o acquistare un’auto o per realizzare un proprio progetto, può valutare la possibilità di richiedere questa tipologia di prestito.

I tassi di interesse e la metodologia per il calcolo degli interessi possono variare da piattaforma a piattaforma, per questo è importante valutare l’effettiva convenienza economica.

Occhio, la truffa è dietro l’angolo

Pur avendo apparentemente dimensioni avveniristiche, soluzioni di credito come quelle descritte non sempre assicurano sufficienti garanzie per tutelare il richiedente. Pertanto, il nostro consiglio non può che essere quello di rivolgersi ai più qualificati professionisti del settore.

Contatta un Consulente Auxilia Finance e scopri il nostro piano di ammortamento, la durata, l’importo delle rate ed i tassi d’interesse (TAN e TAEG).