Prestito senza busta paga
Prestiti

Prestito senza busta paga: importo massimo richiedibile

Per tutti coloro che necessitano di un prestito per acquistare un’auto o per realizzare un sogno o per fare fronte ad una spesa imprevista, è possibile richiedere un prestito senza busta paga.

Ma, come funziona il prestito senza busta paga? Qual è l’importo massimo ottenibile? Scopriamolo in questa guida dedicata.

Prestito senza busta paga: quanto richiedere?

Il prestito senza busta paga è un prestito personale dedicato a chi non percepisce una busta paga, ovvero uno stipendio fisso mensile.

Pertanto, possono richiederlo tutti i Liberi Professionisti, gli Imprenditori e i lavoratori autonomi, ma anche le casalinghe, gli studenti e i disoccupati.

Quanto richiedere? In genere, il capitale erogato non eccede i 5.000 euro.

La vera motivazione per la quale gli istituti di credito erogano importi così contenuti sono ascrivibili al fatto che non sono disposte ad esporsi troppo nei confronti di chi ha un profilo di rischiosità piuttosto elevato.

Essendo prestiti personali, i prestiti senza busta paga richiedono, in ogni caso, la presenza di una garanzia.

Prestito senza busta paga: le garanzie

Nonostante i capitali erogati dagli istituti di credito a chi non percepisce uno stipendio fisso siano di contenuto esiguo, bisogna presentare una garanzia alternativa alla busta paga.

Il prestito con un terzo garante o un mallevadore è una forma di garanzia alternativa alla busta paga: un soggetto terzo (il garante) si impegna formalmente a restituire l’obbligazione assunta laddove il debitore non onori le rate del prestito senza busta paga.

Un’altra garanzia è quella di richiedere la sottoscrizione di un prestito con rilascio di cambiali che fungono da titolo di credito e da strumento di pagamento. Nel caso in cui il debitore non onori il prestito, l’ente creditore può procedere al pignoramento dei beni del soggetto finanziato.

Il prestito con pegno è un’altra tipologia di garanzia che può essere presentata da un soggetto senza busta paga. Si pensi, ad esempio, alla concessione di un prestito con pegno a garanzia su beni preziosi (gioielli, pellicce, pietre preziose, etc.).

Auxilia Finance non ha il prodotto prestito senza busta paga, ma se vuoi ricevere informazioni o un preventivo personalizzato per la richiesta di un prestito, contatta un Consulente di Auxilia.