Finanziamenti e Bandi 2018 per professionisti e partite iva, tante le opportunità
News

Finanziamenti e Bandi 2018 per professionisti e partite iva, tante le opportunità

Nonostante la politica italiana viva oggi un periodo di transizione, in attesa delle elezioni, sono già state introdotte, nel 2018, alcune opportunità per i professionisti e le piccole e medie imprese che intendono investire ed ampliare il proprio business. Possiamo dunque annoverare alcune proposte, spesso disponibili a livello regionale o a fronte di particolari requisiti tecnici. Auxilia Finance rimane a vostra disposizione per offrire una consulenza a 360° per ottenere i migliori finanziamenti per i professionisti e i lavoratori autonomi. Da ricordare poi come l’’INAIL mette a disposizione per industrie manifatturiere artigiane ed imprese agricole, un contributo a fondo perduto, pari al 65% del capitale investito, utile ad aumentare la sicurezza sul lavoro, la prevenzione degli infortuni e la bonifica dell’amianto. La domanda, presentabile col meccanismo del click day, potrà essere presentata dal prossimo 19 aprile.

L’ISMEA propone invece mutui agevolati con durata dai 15 ai 30 anni, senza garanzie, al tasso fisso dell’1,5%, on investimento minimo di 250 mila euro. E’ destinato ai giovani tra i 18 ed i 40 anni, per il settore agricolo. Sempre nel settore agricolo, la Banca Nazionale delle Terre Agricole propone un bando di vendite di terreni, reperiti da ex assegnazioni o dal Demanio.

L’iniziativa Resto al Sud, pubblicata in Gazzetta Ufficiale lo scorso 5 dicembre, è operativa invece dal 15 gennaio 2018, data dalla quale è possibile presentare le domande a Invitalia. Si tratta di una misura per favorire la nascita di nuove attività imprenditoriali nel mezzogiorno, ed è dunque destinata ai residenti delle regioni del mezzogiorno.

I giovani imprenditori (fino ai 35 anni di età) potranno godere di un finanziamento che copre il 100% delle spese ammissibili, nel quale:

  • il 35% dell’investimento, con contributo a fondo perduto;
  • il 65% con finanziamento bancario garantito da Fondo di garanzia per le PMI.
  • Gli interessi, sono coperti da un apposito contributo, in conto interessi.

La Regione Lazio ha pubblicato una nuova edizione del bando di internazionalizzazione, per la crescita delle imprese operanti nel territorio regionale. Sono previsti contributi a fondo perduto per un totale di 2,2 milioni di euro. Può essere richiesto da imprese in forma singola o associata, per progetti di internazionalizzazione (ma anche partecipazione a fiere, o servizi di promozione), costi per brevetti e tutela marchi, servizi di temporary export manager, invio all’estero del primo ordine ricevuto.